Marco d’Aviano, al secolo Carlo Domenico Cristofori (Villotta di Aviano, 17 novembre 1631 – Vienna, 13 agosto 1699), è stato un presbitero, religioso e predicatore italiano, venerato come beato dalla Chiesa cattolica. Nel 1683 papa Innocenzo XI affidò a Marco un incarico diplomatico molto delicato: ricreare la Lega Santa delleContinua a leggere ->

Durante il Medioevo la gnoseologia platonica rimase sostanzialmente invariata; fu però accentuata la dimensione mistica e contemplativa del sapere soprattutto presso i neoplatonici. L’epistème per costoro si colloca non solo al di sopra della dimensione razionale, ma persino al di sopra di quella intuitiva: in Plotino e Agostino infatti, soloContinua a leggere ->

Il video è stato realizzato su commissione della Fondazione di Firenze per l’Artigianato Artistico che lavora per valorizzare, diffondere e tramandare alle generazioni future il valore di questa storia. Un corto d’autore sull’artigianato a Firenze: il film-documentario presentato dalla regista Cinzia TH Torrini: “Un omaggio alla mia città. Il soggettoContinua a leggere ->

I Cavalieri ed i monaci che occupavano la chiesa del Santo Sepolcro, instaurata dall’attivo Goffredo, costituivano un Ordine ufficialmente riconosciuto, detto appunto del Santo Sepolcro. Lo stesso principio poteva essere applicato agli inquilini dell’Abbazia del Monte Sion, ed i documenti dimostravano che questa doveva essere la realtà. La comunità assumevaContinua a leggere ->

La società non è giusta se non offre a tutti un lavoro o sfrutta i lavoratori: lo ha affermato il Papa nella Messa presieduta nella Cappellina di Casa Santa Marta in occasione della Memoria di San Giuseppe lavoratore. Erano presenti alcuni minori e ragazze madri, ospiti del Centro di solidarietàContinua a leggere ->

>La spiritualità della Compagnia si fonda sugli Esercizi spirituali ignaziani. Gli elementi fondamentali degli Esercizi sono la contemplazione della vita di Gesù, l’accoglimento della chiamata alla sequela di Cristo fattosi servo per noi, lo sforzo ad assomigliare sempre più a Gesù nella vocazione personale al servizio della Chiesa. Secondo gliContinua a leggere ->

Il giornalista rispetta il diritto inviolabile del cittadino alla rettifica delle notizie inesatte o ritenute ingiustamente lesive. Rettifica quindi con tempestività e appropriato rilievo, anche in assenza di specifica richiesta, le informazioni che dopo la loro diffusione si siano rivelate inesatte o errate, soprattutto quando l’errore possa ledere o danneggiareContinua a leggere ->

Pagina 20 di 22« First...10...1819202122