Le prime testimonianze dell’abitato di Pontassieve risalgono al medioevo quando la repubblica fiorentina costruì il castello di Sant’Angelo sulla vie di collegamento con la Romagna e il Casentino. La costruzione del ponte mediceo sul fiume Sieve determinò successivamente il nuovo nome della località. Fu un importante centro agricolo, soprattutto vinicoloContinua a leggere ->

L’olivo potrebbe tranquillamente essere il simbolo di questa storica via che è in pratica l’antica Cassia Vetus, realizzata dai romani per collegare Arezzo con Fiesole. L’itinerario si svolge prevalentemente su strada asfaltata con il più orientale tra i percorsi transappenninici che si svolgevano nel contado fiorentino: Dicomano, San Godenzo l’AlpeContinua a leggere ->

Il territorio del comune di Lamporecchio si estende per 22,17 km in collina e pianura, dalle pendici occidentali del Montalbano al padule di Fucecchio. Abitato fin dall’epoca romana, ebbe origine da un antico feudo; esso venne incorporata nel 1774 alla comunità e podesteria di Serravalle, staccandosene nel 1810 per unirsiContinua a leggere ->

Il Ministero della Salute, quale autorità competente a emanare disposizioni per impedire l’accesso agli indirizzi internet che vendono illegalmente farmaci, ha adottato un provvedimento d’urgenza che inibisce (rectius: oscura) l’accesso da parte degli utenti sul territorio italiano al sito internet http://organic-market.de, con dominio tedesco, che consentiva la vendita on lineContinua a leggere ->

La Città Metropolitana di Firenze ha reso funzionali tutti gli impianti posti sulle strade provinciali e regionali di sua competenza nei cinque circondari del territorio, con un investimento di circa 200.000,00 euro, e ha predisposto un accordo con il quale Metrocittà e Comuni condividono procedure per la diffusione di informazioniContinua a leggere ->

Pagina 3 di 1212345...10...Last »