Firenze – Torre dei Mannelli

La torre dei Mannelli è nota alla storia per non aver fatto passare il Corridoio Vasarianio; si trova in cima al Ponte Vecchio e vi si accede da via de’ Bardi a Firenze. La famiglia riuscì a opporsi fermamente e Giorgio Vasari dovette modificare il suo progetto facendo passare il corridoio attorno alla torre, attraverso LEGGI ARTICOLO

[Firenze] Curiosità: Villa La Quiete di proprietà Regione Toscana

La Villa La Quiete si trova nella collina di Castello a Firenze, ai piedi del Monte Morello. Considerata tra gli edifici più significativi nei dintorni di Firenze, deve il suo nome a un affresco di Giovanni da San Giovanni intitolato La Quiete che domina i venti (1632). La zona dove si trova il complesso era LEGGI ARTICOLO

[Fiesole] Villa Medici

Villa Medici a Fiesole (via Beato Angelico 2) è una delle più antiche ville appartenute ai Medici, la quarta, dopo le due ville nel Mugello (Cafaggiolo e Il Trebbio) e la villa di Careggi. Chiamata anche Belcanto o il Palagio di Fiesole, è tra le ville medicee meglio conservate ma al tempo stesso è anche LEGGI ARTICOLO

Firenze – Torre degli Ubriachi, attraversata dal corridoio Vasariano

La torre degli Ubriachi o degli Obriachi è un’antica torre di Firenze, situata nel quartiere Oltrarno all’inizio di via de’ Bardi, a pochissimi passi dal Ponte Vecchio. La torre è oggi attraversata dal Corridoio Vasariano, dopo un lungo arco ribassato che fa passare il corridoio su via de’ Bardi. A Differenza dei Mannelli infatti, i LEGGI ARTICOLO

[Firenze] Uffizi, Ala di Levante: Aprono le otto sale al primo piano

Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi, con la collaborazione di Anna Bisceglia (curatrice della pittura toscana del Seicento), Francesca de Luca (pittura del Cinquecento) e Maria Matilde Simari (pittura italiana ed europea del Seicento), ha voluto creare un percorso museale che offra un doppio binario di “lettura” delle opere esposte.