[Firenze] 630mila euro per rifacimento strade e piazze

Quasi 630mila euro per il rifacimento di strade e piazze. La giunta comunale nell’ultima seduta del 2016 ha approvato tre progetti definitivi relativi a risanamenti della pavimentazione di via Panzani, piazza San Marco e via Fabbroni. L’intervento di via Panzani è quello più corposo (quasi 375mila euro) e prevede il rifacimento del tratto tra via del Giglio e piazza dell’Unità. Il progetto costituisce il completamento della riqualificazione dell’asse di collegamento tra piazza Duomo e la stazione di Santa Maria Novella:

fa infatti seguito ai lavori già effettuati nel tratto piazza San Giovanni-piazza dell’Olio e a quelli di prossima cantierizzazione riguardanti via Cerretani (da piazza dell’Olio a via del Giglio). Duplice l’obiettivo: enfatizzare la valenza scenografica di questo asse viario valorizzando le prospettive verso i monumenti e al tempo stesso razionalizzare rendendo più sicura la viabilità pedonale. Nel progetto prevista anche la riqualificazione di via dei Vecchietti mentre la riorganizzazione di piazza dell’Unità Italiana sarà oggetto di uno studio coordinato con gli interventi relativi alla tramvia.

In dettaglio i marciapiedi di via Panzani saranno più alti rispetto al piano stradale, realizzati in pietra e delimitati da un cordoli; la carreggiata stradale interessata da un notevole passaggio di mezzi pubblici, sarà realizzata in un particolare tipo di asfalto dal colore simile alla pietra. Lo stesso tipo di asfalto sarà usato in via Vecchietti: anche qui i marciapiedi saranno ripavimentati in pietra.

Per quanto riguarda piazza San Marco, il progetto approvato dalla giunta rappresenta l’ultimo tassello del risanamento della carreggiata. Nei mesi scorsi la piazza è stata infatti interessata da lavori di sostituzione delle tubazioni della rete di distribuzione del gas da parte di ToscanaEnergia che ha effettuato il successivo ripristino dell’area tra via Cavour e via Ricasoli. Adesso è la volta dell’altra porzione della piazza: la parte in pietra sarà oggetto di ripristino del lastrico, mentre quella in asfalto (quella in corrispondenza dell’intersezione tra via Cavour e via degli Arazzieri) sarà rifatta sempre in bitume. Per il progetto sono stati stanziati 200mila euro.

Infine via Fabbroni. In questo caso si tratta di una manutenzione straordinaria (stanziamento pari a poco meno di 55mila euro) finalizzata al miglioramento della sicurezza stradale e della viabilità sia veicolare che pedonale. Previsti quindi il rifacimenti di tratti della carreggiata, dei marciapiedi e degli impianti di smaltimento delle acque piovane. (mf)

Comune di Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.