[Firenze] Uffizi (Sala Ermafrodito): Infiltrazione dal lucernario

[Firenze] Uffizi (Sala Ermafrodito): Infiltrazione dal lucernario

Nel pomeriggio di domenica 7 maggio 2017 – alle ore 16.35, nella sala 38 degli Uffizi, dove sono esposti l’Ermafrodito e alcuni quadri di scuola francese e toscana del secondo Cinquecento e del primo Seicento, si è verificata una infiltrazione di acqua piovana. L’immediata notazione dell’Assistente di sala e il pronto intervento del Direttore, presente in sede insieme al Funzionario di turno, hanno scongiurato ogni ulteriore danno alle opere, distando il punto di caduta della goccia 1,45cm dalla più vicina parete.

La Sala è stata chiusa immediatamente al pubblico, i quadri tolti dalle pareti e portati nel deposito sicuro del mezzanino settentrionale, e la scultura centrale coperta. Oggi, 8 Maggio, è programmato un sopralluogo dei tecnici che accederanno al lucernario dal tetto.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.