Il fiorino popolino di argento

Accanto al fiorino d’oro, nel 1296 Firenze emise anche un popolino, cioè un fiorino grosso d’argento. Era al titolo, elevatissimo per l’epoca, di 958 e 2/3 su 1000. Valeva 1/10 del fiorino d’oro, o 2 soldi. Esisteva anche un fiorino piccolo, un denaro da 1/12 di soldo.

L’argento con questo titolo elevato fu detto argento popolino e questo titolo divenne obbligatorio in Firenze sia per le monete sia per i lavori di argenteria.

Monete con il nome di Popolino furono emesse anche a Roma, con il valore di 1/12 del grosso, ed a Lucca, in mistura, nel 1369, dopo la fine del dominio pisano e la costituzione della Repubblica.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.