Lavori tramvia, bus in via Nazionale

Lavori tramvia, bus in via Nazionale

Fra pochi giorni via Nazionale − centralissima e già molto trafficata strada del centro fiorentino − potrebbe trasformarsi in un piccolo inferno. O forse non tanto piccolo. Succederà quando cominceranno i temutissimi lavori della tramvia in via Valfonda. Temutissimi perché causeranno lo stravolgimento totale del traffico nella zona. Come è noto, gli autobus che attualmente arrivano in San Marco − causa pedonalizzazione del Duomo − imboccano via 27 Aprile, piazza Indipendenza e il controviale, raggiungendo poi la stazione da via Valfonda. Tra poco non sarà più così.

La carreggiata di via Valfonda sarà dimezzata e diventerà percorribile soltanto in uscita dalla stazione (e tale rimarrà per sempre, causa tramvia). A quel punto gli autobus, per raggiungere Santa Maria Novella, potranno infilarsi solo in via Nazionale e sommarsi al traffico veicolare. Residenti e commercianti sono giustamente arrabbiatissimi.

Ma sono possibili altre soluzioni? Una potrebbe essere quella di convogliare il traffico privato in via Fiume, subito prima che via Nazionale sfoci in Santa Maria Novella. O potrebbe essere presa in considerazione l’idea di lasciare via Valfonda in entrata, invertendo poi il senso di via Nazionale in uscita dalla stazione. Idea che forse sarebbe la migliore per residenti e negozianti. Il Comune però ha scelto diversamente e avrà certo avuto le sue buone ragioni.

È comunque auspicabile il massimo controllo da parte dell’amministrazione e della polizia municipale per far sì che nella zona sia rispettato il codice stradale. Niente soste selvagge o motori accesi inutilmente. E cantieri ridotti al minimo indispensabile. Visto anche che via Nazionale potrebbe trasformarsi in una camera a gas a cielo aperto, sarebbe poi buona cosa un monitoraggio continuo dell’aria. Mediante centraline.

È chiedere troppo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.