Medici senza Frontiere, Nel 2015 ha ricevuto 56 mln di euro da UE e Stati membri

Medici senza Frontiere, Nel 2015 ha ricevuto 56 mln di euro da UE e Stati membri

msfMSF ha deciso di non ricevere più fondi Europei, inviando un comunicato ai media di tutto il mondo ove fa riferimento alla politica ìdei migranti UE-Turchia. La portavoce della Commissione Ue Margaritis Schinas ha detto che:

“Msf non è un partner attuativo dell’aiuto umanitario in Turchia, né ha fatto richiesta di finanziamenti per le sue attività in Turchia, di conseguenza la decisione non colpirà alcuna attività umanitaria per i profughi in Turchia» – l’organizzazione ha deciso di rifiutare 63 milioni di euro che gli venivano dall’Unione europea e dagli stati membri. Si trattava, nel bilancio dello scorso anno, di 37 milioni di fondi provenienti dagli stati Ue e di 19 milioni di euro direttamente erogati dalle istituzioni comunitarie di Bruxelles.”

Intanto i milioni di euro non ricevuti dall’UE non intaccherà la solidità dell’ong, visto che il 92 per cento dei fondi che gli consentono di fornire aiuti medici e servizi, dai soccorsi per le catastrofi naturali alla gestione di interventi di emergenza in zona di guerra, gli arrivano da risorse private, dai grandi mecenati alle piccolissime donazioni mensili di singoli cittadini.

Nel 2015, l’ong ha ricevuto 19 milioni di euro dalle istituzioni Ue e 37 milioni dagli Stati membri. MSF ha inoltre utilizzato 6,8 milioni di euro ricevuti dal governo norvegese. 

Fonti varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.