Questo è tutto ciò che dice Dante della sua infanzia e della sua adolescenza. Ma questa “granvilla”, in che consisteva? Vicino ad un borgo etrusco, identificato in un piccolo quadrato fra PiazzaS. Firenze, Borgo de Greci, via dell’Anguilla e Piazza S.Croce, nel I secolo a.C. i romani edificarono le muraContinua a leggere ->

La casa di Galileo Galilei si trova a Firenze sulla Costa San Giorgio, acquistata nel 1634; il vecchio proprietario, Jacopo Zuccagni, però non volle riconoscerne il possesso a Galileo fino alle deliberazioni del magistrato supremo. Essa fu costruita nel XIV secolo, ma ricostruita nei secoli successivi. Oggi appare con unaContinua a leggere ->

« Il Pinocchio di Collodi è un miracolo letterario dalla profondità esoterica quasi intollerabile. » (Elémire Zolla, dall’intervista di Silvia Ronchey, «Il burattino framassone» Zolla: la storia di un’iniziazione ispirata a Apuleio, La Stampa, 27 febbraio 2002, p. 25) Secondo l’interpretazione esoterica, basata anche sul fatto che Collodi apparteneva probabilmenteContinua a leggere ->

Le Potenze festeggianti furono fondate nel 1343 come associazioni laiche, ma ebbero una notevole importanza soprattutto tra Cinque e Seicento, dopo che Cosimo I de’ Medici le sostenne generosamente per convogliare ai divertimenti le forze del popolo minuto piuttosto che alla politica, dopo l’abolizione della Repubblica di Firenze. Anche iContinua a leggere ->