Le donne musulmane che indossano il burqa e per questo motivo non trovano un impiego, in futuro non potranno più fruire dell’indennità di disoccupazione né di altri benefici sociali. E’ la nuova regola adottata a Utrecht e Amsterdam, mentre in Parlamento il ministro per l’Integrazione e le questioni degli stranieriContinua a leggere ->

Gli Stati Uniti manterranno la vigilanza sul cosiddetto governo d’Internet malgrado che il 30 settembre scada l’accordo tra l’Amministrazione e ICANN, l’ente privato non a fini di lucro che assegna i nomi e i numeri della Rete. L’accordo vigente, Joint Project Agreement between ICANN and the US Government è diContinua a leggere ->

La polizia iraniana ha creato un’unità speciale incaricata di combattere il “crimine” in Internet, scrive la stampa locale. Il responsabile dell’unità ha dichiarato al giornale Mardomsalari che avrà il compito di lottare contro “gli insulti e la diffusione di menzogne” -frase usata correntemente dai giudici per definire le attività dell’opposizione.Continua a leggere ->

La Russia per eliminare il consumo di droghe censura i libri che ne parlano. Libri di scrittori quali lo spagnolo Arturo Pérez-Reverte o degli statunitensi Tom Wolfe e William Burroughs sono stati inclusi nella lista nera del Servizio Antidroga russo, essendo ritenuti un incitamento al consumo di stupefacenti. Lo scandaloContinua a leggere ->

Il ministro di Brazzaville per l’Azione Umanitaria, Emilienne Raoul, ha lanciato un appello alla comunita’ internazionale per far fronte alla crisi umanitaria. Oltre 20mila persone sono arrivate in 4 luoghi di accoglienza nel Nord del Paese. La gente fugge dagli scontri, che stanno proseguendo dal 30 ottobre, tra i giovaniContinua a leggere ->

L’annuale assemblea generale della società interamericana della stampa (SIP) in corso a Buenos Aires pone l’accento sulle crescenti difficoltà che le società di comunicazione incontrano in numerosi Stati dell’America Latina. Gran parte delle 500 imprese giornalistiche che vi sono rappresentate hanno espresso la loro preoccupazione per l’aggravio economico derivato dalleContinua a leggere ->

Vent’anni fa, la caduta del muro di Berlino. Con tutto ciò che ha significato in termini storici, politici… ed economici. Secondo un studio pubblicato da Welt am Sonntag, la modernizzazione dell’ex-DDR è costata 1.300 miliardi di euro. Lo studio dell’Istituto di ricerche economiche IWH rivela che i due terzi dellaContinua a leggere ->

La foresta Amazzonica, in Brasile, da agosto 2008 a luglio 2009, ha avuto un rallentamento nell’abbattimento degli alberi; infatti sono stati distrutti “solo” 7.008 chilometri quadrati di foresta. Non è ancora l’ideale, secondo l’ecologista ed ex ministra dell’Ambiente, la senatrice Marina Silva, la quale sostiene che questo salasso cessi completamente.Continua a leggere ->

Pagina 247 di 262« First...1020304050...245246247248249...260...Last »