San Gimignano sorge su un luogo abitato sicuramente dagli etruschi, almeno dal III secolo a.C. Il colle era stato scelto per questioni strategiche, essendo dominante (324 m s.l.m.) sull’alta Val d’Elsa. Sulle pendici del Poggio del Comune (624 m s.l.m.) sono presenti i ruderi di Castelvecchio, un villaggio di epocaContinua a leggere ->

Il Cassero, o rocca detta del Conte Orlando Cattani, prende il nome dal nobiluomo che avrebbe, secondo la tradizione, “donato” a San Francesco il territorio del Monte della Verna perché vi insediasse un convento. Della rocca, situata sullo sperone terminale del Monte della Verna – all’estremità meridionale del monte, sopraContinua a leggere ->

La più celebre “trappola per il sole” a Firenze è quella ideata per il Duomo dal matematico Paolo Dal Pozzo Toscanelli, nel 1475, detto il “novello Tolomeo”. Si tratta dello gnomone della Cattedrale, progettato per misurare la posizione del sole nel cielo e con i suoi 90 metri di altezzaContinua a leggere ->