Percorsi protetti per i pedoni sulla SR 429

lavori_campiProseguono i lavori per la realizzazione dei nove tratti di percorsi pedonali protetti progettati dal Comune di Empoli lungo il vecchio tracciato della strada regionale 429.

L’opera è già iniziata e sta procedendo nel tratto Fontanella/Sant’Andrea, ma riguarderà anche i centri abitati di Ponte a Elsa, Brusciana e Molin Nuovo.

Proprio a Ponte a Elsa è previsto un intervento propedeutico all’avvio delle opere: come previsto dal progetto saranno tagliati sette pini marittimi presenti nel centro abitato, a ridosso delle case, lungo la strada, per permettere la realizzazione di un passaggio pedonale che sarà protetto dal traffico veicolare.

L’intervento riguarda il tratto che va da via Lorenzoni al semaforo all’intersezione con la Tosco Romagnola.

Nei primi metri di strada sono presenti complessivamente su ambo i lati della carreggiata sette alberi che saranno abbattuti.

Le operazioni inizieranno in questo weekend, domani, sabato 21 maggio, e con ogni probabilità anche domenica 22 maggio, per poi proseguire nei giorni successivi.

L’intervento è stato programmato nel fine settimana per creare meno disagio possibile alla circolazione, tuttavia, in particolare per sfrondare le chiome delle alberature, si dovrà interrompere la circolazione su quel tratto di SR 429.

Questo comporterà la deviazione del traffico su via Lorenzoni, viale della Concordia e via Osteria Bianca, per collegarsi con la Tosco Romagnola.

Nei giorni successivi, per consentire l’abbattimento dei tronchi, si lavorerà mantenendo il senso unico alternato: la circolazione sarà regolata da movieri.

Sono previsti comunque rallentamenti e code di veicoli in attesa.

Fonte: MET

Lascia un commento