Regione Toscana, elisoccorso: stanziati 17 milioni euro

soccorso-118

Il finanziamento complessivo sarà così ripartito: 6.600.000 euro ciascuna per le aziende sanitarie Toscana sud est e Toscana nord ovest, dove operano i due apparecchi Pegaso 2 (Grosseto) e Pegaso 3 (Massa), che fanno entrambi servizio diurno e notturno; 4.000.000 alla Asl Toscana centro, dove opera Pegaso 1 (Firenze), che svolge il solo servizio diurno.

Nel finanziamento corrisposto dalla Regione per il 2016 sono compresi anche 375.000 euro per l’acquisto di apparecchi elettromedicali che vanno a sostituire apparecchiature acquistate nel 2009 e quindi oggi obsolete.

fonte

Shortlink:

CONDIVIDI NEI SOCIAL NET

Bookmark and Share
Posted by on 19 settembre 2016. Filed under ATTUALITA', SALUTE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

You must be logged in to post a comment Login