Regione Toscana sempre in campo contro le discriminazioni di genere

Un messaggio in cui si conferma il valore dell’istruzione nella lotta alle discriminazioni di genere e l’importanza della “formazione dei formatori” è stato inviato questa mattina dalla vicepresidente della Regione ed assessore alle Politiche culturali e alle Pari opportunità, Monica Barni, al convegno “Realizzazione di azioni formative e di sensibilizzazione nelle scuole volte alla lotta agli stereotipi di genere e alle discriminazioni” che si è svolto all’Istituto degli Innocenti di Firenze per iniziativa della Regione Toscana, del Ministero dell’Istruzione e ricerca e dell’Istituto superiore Leonardo da Vinci di Firenze.

Regione Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.