San Polo in Chianti, Nasce la prima scuola pubblica montessoriana

Il bambino, il suo mondo interiore, il percorso di crescita, la capacità di apprendere e relazionarsi con la realtà esterna e i coetanei, è al centro di una piccola grande scuola che dà esempio nel sistema didattico regionale. A San Polo in Chianti è in vita, per il secondo anno, l’unica scuola pubblica in Toscana che adotta le tecniche, gli strumenti e i principi del metodo Montessori. Un’opportunità e un’alternativa didattica che mettono radici nella scuola primaria di una frazione del comune di Greve dove convivono sperimentalmente due criteri diversi e complementari: il metodo tradizionale e quello montessoriano, seguito e condotto da alcuni insegnanti adeguatamente formati.

Nella primaria di San Polo sono attive due classi, la prima e la seconda con circa 40 bambini complessivi. La sperimentazione è frutto di un percorso che vede la collaborazione tra il Comune di Greve in Chianti, l’Istituto comprensivo di Greve in Chianti, l’Opera Nazionale Montessori e l’associazione Montessori Chianti e il coinvolgimento dell’intera comunità.

Nella scuola Montessori sono i bambini protagonisti della loro giornata in classe, scelgono il posto dove mettersi a sedere, individuano autonomamente le materie di studio, le attività e i giochi. Una realtà unica che vuole proiettarsi nel futuro e avere prospettive a lungo termine.

L’esperienza di San Polo è stata illustrata in occasione della rassegna fiorentina dedicata al mondo dell’istruzione “Didacta”, organizzata della Regione Toscana alla presenza di Elisabetta Beolchini e Arianna Romoli dell’Opera Nazionale Montessori, oltre al sindaco Paolo Sottani, l’assessore Maria Grazia Esposito e il dirigente scolastico Fiorenzo Li Volti.

Il corso per la formazione di docenti specializzati nel metodo Montessori prevede 500 ore per l’infanzia, 550 per la primaria di cui 80 in plenaria infanzia e primaria. Il corso partirà a dicembre.

Fonte istituzionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.