Spagna, Il giudice di Madrid Garzon apre un inchiesta sulle torture a Guantanamo

guantanamoDi Giampaolo Poniciappi.

Mentre il presidente degli Stati Uniti Barack Obama “assolve” l’operato degli agenti della CIA su gli abusi perpetrati ai danni di presunti terroristi, il giudice di Madrid, Garzon, avvia un’indagine preliminare su possibili responsabili di presunte torture nel carcere di Guantanamo, a Cuba.
L’apertura dell’ indagine è stata possibile dopo un ricorso presentato da 4 ex-carcerati. E’ stato possibile anche grazie alla legge sulla competenza universale della giustizia spagnola, che consente ai magistrati della Audiencia nacional di indagare su presunti crimini contro l’umanita’ o violazioni gravi dei diritti umani commessi in tutto il mondo.

Photo courtesy by author

Lascia un commento