Nel corso dell’800 locande e alberghi iniziarono a differenziarsi, specialmente con l’aumento dei turisti che inserivano Firenze nel loro Grand Tour; alcune residenze aristocratiche furono trasformate in eleganti alberghi. In Oltrarno, in piazza Soderini (oggi Sauro) sul lungarno, nel palazzo omonimo, la famiglia Schneiderff aprì una famosa locanda, mentre sull’altroContinua a leggere ->

Sei alberghi fiorentini sono da oggi,17 Dicembre 2016, a misura di non vedente. Questo grazie ad altrettante audioguide, in italiano e in inglese, che aiutano chi non vede a muoversi all’interno delle strutture. Spesso infatti per i disabili della vista è più semplice partecipare ad un congresso internazionale che trascorrereContinua a leggere ->

Pagina 1 di 11