Lo Spedale degli Innocenti fu il primo brefotrofio specializzato d’Europa e una delle prime architetture rinascimentali al mondo, forse la prima in assoluto, su progetto iniziale di Filippo Brunelleschi. Lo Spedale era finanziato all’Arte della Seta, tramite il versamento obbligatorio di un contributo da parte dei suoi iscritti. Per laContinua a leggere ->

Comune di Bagno a Ripoli e Parrocchia di San Michele Arcangelo fanno gioco di squadra per sostenere i bambini e le mamme di Grassina. Una sinergia da cui nasce il progetto di accoglienza e di accompagnamento per la prima infanzia che ha lo scopo di supportare nei bisogni quotidiani leContinua a leggere ->

Il mi’ babbo era religioso, tutte le domeniche andava in chiesa, tutte le domeniche… ci portava anche noi, con la mi’ mamma… […] poi venne la decisione di mandarci in collegio, perché un ci avevan da mangiare, ci mandarono a Prato, dai Celestini, che fu chiuso perché i bambini liContinua a leggere ->

Il nuovo nido per bambini e bambine dai 3 ai 36 mesi, presso una casa colonica nella zona verde verso la parte collinare dell’area ospedaliera, sul Viale Pieraccini 27, è destinato in prevalenza ai figli dei dipendenti dell’Azienda ospedaliero – universitaria, ma anche ai residenti nel quartiere fiorentino di Rifredi.Continua a leggere ->

Pagina 1 di 212