Dichiarata dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’Umanità nel 2013, la villa fu edificata nel 1556 per iniziativa di Cosimo I come residenza di caccia e presidio territoriale nei pressi del Padule di Fucecchio, una zona umida particolarmente ricca di fauna. Il progetto dell’edificio, caratterizzato dalle due peculiari rampe d’accesso “a scalera” inContinua a leggere ->

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito della finalità di favorire la convivenza civile, la partecipazione e la coesione sociale nella città, realizza progetti di cittadinanza attiva, tutela ambientale e solidarietà sociale che valorizzino il contributo volontario dei cittadini per la tutela e la promozione del bene comune e dell’interesse generale. Continua a leggere ->