Giovanni Villani racconta nella “Nuova Cronica” di una cerchia iniziata nel 1078 e che il Repetti considera il secondo cerchio: ‘Come la città di Firenze crebbe lo cerchio, prima di fossi e steccati, poi di mura’. “Negli anni di Cristo MLXXVIII […] cominciarono i Fiorentini le nuove mura, cominciando dallaContinua a leggere ->

Al Forte di Belvedere, a Firenze, sino al 14 Ottobre sarà possibile visitare la mostra antologica dedicata a Eliseo Mattiacci (Cagli, 1940), tra i protagonisti dell’arte contemporanea, uno dei pionieri dell’avanguardia italiana della fine degli anni Sessanta, artefice della sperimentazione e del rinnovamento in scultura, ispirato inventore di iconografie cosmologicheContinua a leggere ->

Il termine è di etimologia incerta, ma comunque da riferire al latino “martius”=di Marte. Un’altra delle spiegazioni avanzate è che marzocco sia la contrazione della parola Martocus, cioè piccolo Marte. la più celebre di queste raffigurazioni è senz’altro quella di Donatello. Più anticamente, come si può vedere nella banderuola diContinua a leggere ->