Gli undici giorni di festa, per celebrare la nascita di Ganesh, in India, sono iniziati. Nella religione induista Ganesh è una delle rappresentazioni di dio più conosciute e venerate; figlio primogenito di Śiva e Parvati, viene raffigurato con una testa di elefante provvista di una sola zanna, ventre pronunciato eContinua a leggere ->

Papa Leone XIII insegna che “L’uomo è naturalmente ordinato alla Società civile: non potendo infatti nell’isolamento procacciarsi il necessario alla vita ed al perfezionamento intellettuale e morale, la Provvidenza dispose che egli venisse alla luce fatto per congiungersi ed unirsi ad altri, sia nella Società domestica, sia nella Società civileContinua a leggere ->

La gnoseologia (dal greco “gnòsis”, «conoscenza», + “lògos”, «discorso»), chiamata anche teoria della conoscenza, è quella branca della filosofia che si occupa dello studio della conoscenza. In particolare, così come si è consolidata nell’età moderna ad opera della speculazione filosofica di Kant, la gnoseologia si occupa dell’analisi dei fondamenti, deiContinua a leggere ->

Da un punto di vista cristologico, sono sostanzialmente tre i contenuti dottrinali che la Dichiarazione «Dominus Jesus» intende ribadire per contrastare interpretazioni erronee o ambigue sull’evento centrale della rivelazione cristiana, e cioè sul significato e sul valore universale del mistero dell’incarnazione: la pienezza e la definitività della rivelazione di GesùContinua a leggere ->

Magnum Beigli Chronicon, redatto in occasione dell’incoronazione di Guglielmo d’Olanda a rè dei Romani, nel quale si legge: Regala Militaris Ordinis prcescripta Wilhelmo, cum in Regem Romanorum eligeretur a Principibus Imperi in Cominjs Coloniensibus. Anno Domini MCCXLVII. Dominus autem Cardinalis in Pontìfìcalibus assistens omamenns eidem Armigero dixit, secundum Etymologiam nominis,Continua a leggere ->

La Cattedrale Rosslyn è considerata un edificio sacro medievale più enigmatico d’Europa, con misteri e numerosi simboli esoterici. La sua costruzione è avvenuta del XI secolo dalla famiglia St. Claire, insieme alla roccaforte su una collina chiamata College Hill; i lavori durarono più di quarant’anni e terminarono con la costruzioneContinua a leggere ->

martiri_cristiani_giappone

Nel 1563 Omura Sumitada, un daimyo di Kyushu, uno dei potenti signori della guerra che all’epoca controllavano l’arcipelago giapponese, temendo la minaccia degli avversari, sempre più prossimi ai propri territori, adottò la religione cristiana e offrì agli occidentali il porto di Nagasaki come base per il loro commercio. La fortezza,Continua a leggere ->

Pagina 1 di 212