Israele – Rivlin: “La nostra missione è costruire la fiducia tra ebrei e arabi”

La questione sicurezza tiene banco in Israele alla vigilia delle celebrazioni di Yom Kippur. Dopo settimane di scontri con i palestinesi, migliaia di agenti della forza di sicurezza israeliana sono stati dispiegati nelle zone a più alto rischio.

La storia dei Cazari

I Cazari (o anche K(h)azari o più raramente Khazary) (ebraico sing. Kuzar כוזרי plur. Kuzarim כוזרים; turco sing. Hazar plur. Hazarlar; russo sing. Хазарин plur. Хазары; tataro sing Xäzär plur. Xäzärlär; greco Χαζάροι/Χάζαροι; persiano خزر Khazar; latino Gazari o Cosri) sono una confederazione di popolazioni turche seminomadi originarie delle steppe dell’Asia Centrale in cui confluirono LEGGI ARTICOLO

Oremus et pro perfidis Judaeis

Oremus et pro perfidis Judaeis è una locuzione latina, presente dal VI secolo fino al XX secolo nella liturgia cattolica del Venerdì santo, con la quale i cristiani pregavano per la conversione dei giudei. La traduzione è controversa: potrebbe significare tanto Preghiamo anche per i perfidi giudei quanto Preghiamo anche per i giudei increduli, come LEGGI ARTICOLO

L’olocausto ebraico è una menzogna ?

Vi starete chiedendo il perché di questa domanda, ebbene le menti illuminate sapranno cogliere la risposta, ma intanto giornalisticamente diamo dei dati…il resto lo lasciamo a chi vuole approfondire. Partiamo dal fatto che molti non sanno che gli ebrei dichiararono guerra alla Germania il 24 marzo 1933; Hitler salì al potere il 30 gennaio 1933 LEGGI ARTICOLO

Crociate in Terra Santa (Espansione musulmana)

Negli ultimi anni di vita di Maometto, dopo aver sottomesso le vicine tribù pagane, i musulmani si volsero verso la vicina provincia bizantina di Tabuk. Il loro scopo era la conquista di nuove terre e il dominio sugli infedeli. Lo stesso Maometto, secondo una tradizione, quasi certamente priva di fondamenta storiche, avrebbe scritto all’imperatore bizantino LEGGI ARTICOLO