Egitto, Il governo ha distrutto 12 tunnel a Gaza

Il portavoce dell’esercito, col. Tamer al-Rifai, ha scritto sulla pagina del social net facebook, che le guardie di frontiera sono riuscite a distruggere 12 tunnel alla frontiera nord del Sinai, tra il 18 e il 28 dicembre 2016. I tunnel sono utilizzati dai due milioni di gazawi, sotto assedio del regime sionista; scavati per anni LEGGI ARTICOLO

Ferdinand von Hompesch zu Bolheim

Ferdinand von Hompesch zu Bolheim (Bolheim , oggi parte della città di Herbrechtingen, Württemberg, Germania, 9 novembre 1744 – Montpellier, 12 maggio 1805) è stato Gran Maestro dell’Ordine di Malta dal 6 luglio 1797 alle sue dimissioni, concesse il 17 luglio 1799. Durante i suoi anni di governo a Malta elevò i villaggi di Żabbar, LEGGI ARTICOLO

Egitto – Cairo, arrestati 200 sostenitori dei Fratelli Musulmani

Le autorità confermano che 229 persone sono state arrestate venerdì che provenivano da 7 province: 78 dal Cairo, 104 dalla provincia nord di Beheira e 21 da Minya, a sud del Cairo. Si tratta di sostenitori dei Fratelli Musulmani, scese in piazza per protestare contro l’aumento dei prezzi.

[Aggiornamento] Egitto, sequestrati due pescherecci italiani

Nella notte sono stati sequestrati il “Ghibli I” e il “Giulia”, con a bordo 14 persone dell’equipaggio, otto italiani e sei tunisini. All’alba, le due imbarcazioni sono state fatte attraccare al porto di Alessandria d’Egitto. Gli equipaggi sono al sicuro. Lo rendono noto fonti diplomatiche confermando che l’ambasciata italiana al Cairo sta seguendo il caso, LEGGI ARTICOLO

Egitto, Nuove alleanze e probabili equilibri geopolitici in Medio Oriente

Un gruppo di ufficiali egiziani è presso Tartus, in Siria, per addestrarsi insieme a colleghi russi e siriani, questo atto è un segnale che testimonia un capovolgimento delle alleanze avvenuto in Egitto, quindi un radicale rivolgimento da ascriversi per intero all’evolversi della situazione in Siria ed Iraq ed ai mutati rapporti di forza che stanno LEGGI ARTICOLO

Egitto, Nuova legge su costruzione chiese

La nuova legge è stata approvata ad agosto 2016 dal Parlamento ove molti dei trentanove deputati copti, eletti nella costituzione del 2014 con una quota loro riservata, hanno espresso delle riserve, mentre i deputati salafiti, sono andati contro il testo, dicendo che è inopportuno consentire la costruzione di chiese sul suolo egiziano perché l’Islam è LEGGI ARTICOLO