Pronti soccorso: piano aziendale per gestire sovraffollamento

Aumento del personale sanitario con team aggiuntivi dedicati all’assistenza dei pazienti, incremento di posti letto “flessibili” per garantire i ricoveri, potenziamento dei percorsi di fast track per le urgenze e incremento straordinario delle risposte di continuità assistenziale sul territorio per le dimissioni complesse.

La Regione contro fascismi e xenofobia: Rossi, Segnaleremo i casi all’autorità giudiziaria

L’obiettivo deciso dal governo regionale della Toscana, con approvazione di giunta, presa su iniziativa del presidente Enrico Rossi, è in seguito a una serie di episodi, ad iniziare dalle bottiglie con effige Mussolini sino allo sfregio alla fonderia di Empoli, compreso testate giornalistiche che pubblicano articoli di storia.

Empoli, una svastica sul monumento che ricorda deportazione in Germania

A vedere quel segno lo sdegno è immane, ma chi sa poi cosa rappresenta realmente quel simbolo capisce perfettamente che la cultura e la storia non viene adeguatamente insegnata a scuola, forse men che meno dai genitori. Tant’è infatti che, è bene ricordare nei primi mesi del 1944 la Vetreria Taddei fu interessata da due LEGGI ARTICOLO

Empoli, Parrocchie del territorio: Al via raccolta abiti usati; meno degrado in strada e possibilità aiutare chi ha bisogno

Lunedì 10 Aprile 2017 inizierà la rimozione dalle strade del territorio empolese di tutti i cassonetti gialli in metallo finora utilizzati per raccogliere indumenti usati. Da anni quei contenitori venivano usati per depositare abiti, scarpe, borse e ogni capo di abbigliamento ancora utilizzabile. Erano oltre trenta i cassonetti di colore giallo gestiti dalla ‘vecchia’ Publiambiente. LEGGI ARTICOLO

Empoli, Stanza per Allattamento in biblioteca comunale ‘Renato Fucini’

L’angolo per l’allattamento alla Biblioteca Comunale ‘Renato Fucini’ non è una novità, è presente da anni, dal 2010 per la precisione, e si trova nell’area della Sezione Ragazzi. Un punto dedicato all’accoglienza di madri e bimbi. Fu un’innovativa idea pensata dalla biblioteca.Molte mamme, lettrici o studentesse, hanno avuto la possibilità di apprezzarne l’intimità e la LEGGI ARTICOLO