Il Liutaio, un’arte immutata dal XVI secolo; quali prospettive di lavoro in Toscana?

Il Liutaio costruisce tutti gli strumenti a corda: viola, violino, violoncello, contrabbasso, ribeca, citola, viella, fibula. Può fare chitarre, liuti, mandolini, strumenti a pizzico. Il nome deriva dal liuto, strumento a pizzico molto usato fino all’epoca barocca. Nella prima metà del Cinquecento, famosa per le sue numerose botteghe fu la città di Brescia, che rifornì LEGGI ARTICOLO

[Europa] Le “no-go zones”, fantasia o realtà?

Le “no-go zones” sono quartieri musulmani che sono off-limits per i non musulmani per il disordine, l’anarchia e l’insicurezza in queste aree. Le autorità del paese ospitante hanno effettivamente perso il controllo su molte “no-go zones” e, spesso, sono incapaci o non vogliono fornire aiuti pubblici essenziali, come la polizia, i vigili del fuoco, le LEGGI ARTICOLO

Mar Nero, Marina britannica invia nave da guerra

Il cacciatorpediniere HMS Diamond della Marina britannica, armato di missili, è in navigazione verso le coste ucraine. A bordo della nave ci sono 60 soldati da sbarco. la nave parteciperà alla missione di copertura di 650 militari britannici impegnati in “esercitazioni segrete” in Ucraina. A dicembre il comandante dello Stato Maggiore delle forze armate russe LEGGI ARTICOLO

[Italia] Accoglienza Immigrati e Business (Aggiornamento)

Il governo precedente ha stanziato diversi milioni di euro per gli immigrati ed i comuni hanno ricevuto 500 euro per ogni richiedente asilo accolto. Scriveva il Corriere:”Il meccanismo prevede che i Comuni più virtuosi ottengano 500 euro per ogni richiedente asilo accolto fino alla data del 15 ottobre. In Lombardia sono 503 le amministrazioni che LEGGI ARTICOLO

Liberi dai Fossili, in difesa dell’ambiente

Le più prestigiose organizzazioni ambientaliste si sono comportate per molto tempo come se avessero una partecipazione nel settore del petrolio e del gas. Hanno portato il movimento climatico a diverse strade senza uscita: mercato del carbone, meccanismi di compenso del carbone, il gas naturale come “combustibile che serve da ponte”. Queste politiche avevano in comune LEGGI ARTICOLO