Gli stabilimenti balneari della costa livornese hanno avuto il controllo fiscale dei militari della Guardia di Finanza, i quali hanno rilevato e poi segnalato all’Agenzia delle Entrate, ai fini dell’accertamento, imposte evase (tra imposte dirette, iva, irap e ritenute fiscali) per 1.500.000 euro, constatando inoltre la presenza di 6 lavoratoriContinua a leggere ->