La cooperazione sulla difesa militare tra Russia e Giappone è avvenuta su due temi importanti: trovare una situazione di stabilità sulla disputa per l’arcipelago delle isole Curili, contesa sovranità territoriale delle isole che, da oltre 70 anni, contrappone Russia e Giappone. La minaccia dei test missilistici del nordcoreano Kim Jong-Un.Continua a leggere ->

Il Liutaio costruisce tutti gli strumenti a corda: viola, violino, violoncello, contrabbasso, ribeca, citola, viella, fibula. Può fare chitarre, liuti, mandolini, strumenti a pizzico. Il nome deriva dal liuto, strumento a pizzico molto usato fino all’epoca barocca. Nella prima metà del Cinquecento, famosa per le sue numerose botteghe fu laContinua a leggere ->

Una commissione nominata dal governo giapponese ha iniziato i colloqui su una potenziale abdicazione dell’imperatore Akihito, dopo la volontà espressa dall’attuale monarca 82enne lo scorso agosto. I sei membri della commissione, si incontreranno con il premier giapponese Shinzo Abe e il capo di Gabinetto Yoshihide Suga, per discutere le posizioniContinua a leggere ->

I White Helmets, caschi bianchi, sono 2.890 volontari, tutti siriani, presenti in 119 centri distribuiti in otto aree governative della Siria. Dicono di essere un’organizzazione umanitaria, lontana dalle questioni militari e politiche. L’addestramento è USAR (Urban Search And Rescue), TOT (Training of Trainers) così da poter creare dei centri d’addestramentoContinua a leggere ->

martiri_cristiani_giappone

Nel 1563 Omura Sumitada, un daimyo di Kyushu, uno dei potenti signori della guerra che all’epoca controllavano l’arcipelago giapponese, temendo la minaccia degli avversari, sempre più prossimi ai propri territori, adottò la religione cristiana e offrì agli occidentali il porto di Nagasaki come base per il loro commercio. La fortezza,Continua a leggere ->