Il Toscanamagazine.com è una rivista digitale indipendente, cioé tutto ciò che leggete è fonte di investimenti economici dell’agenzia di stampa internazionale EMMEGI, la cui testata esiste dal 1990. Il magazine è composta da giornalisti professionisti che hanno il compito di selezionare ogni contenuto di ogni argomento e categoria. Il risultatoContinua a leggere ->

14 ordini e collegi professionali della provincia e della Toscana organizzano un convegno sulla cultura e l’etica delle professioni, al teatro Bolognini di Pistoia, il 23 settembre 2017. La giornata di studio aperta alla cittadinanza avrà luogo a Pistoia sabato 23 settembre 2017. Quasi un evento senza precedenti, nell’anno inContinua a leggere ->

L’obiettivo deciso dal governo regionale della Toscana, con approvazione di giunta, presa su iniziativa del presidente Enrico Rossi, è in seguito a una serie di episodi, ad iniziare dalle bottiglie con effige Mussolini sino allo sfregio alla fonderia di Empoli, compreso testate giornalistiche che pubblicano articoli di storia.Continua a leggere ->

L’esperienza positiva del knightsmagazine, la cui testata giornalistica ha avuto il Patrocinio del Sovrano di San Giovanni di Gerusalemme – Cavalieri di Malta OSJ sino al 2015, ha terminato la sua esistenza, com’è avvenuto per altre precedenti esperienze giornalistiche, evolvendosi in un nuovo contenitore, ma togliendo l’ampio spazio storico eContinua a leggere ->

E’ dedicata al tema “Obiettivo salute: saperi integrati per la prevenzione e cura sostenibili. Le nuove sfide del diritto alla salute; benessere, prevenzione e cura fra medicina convenzionale e medicina integrata” la quinta edizione del Premio giornalistico Sabrina Sganga – Questione di stili 2017. Il Premio, che ricorda la giornalistaContinua a leggere ->

Colleghi giornalisti informano su un fatto a loro accaduto. Si tratta di un loro lavoro svolto per conto di un Ordine di Malta, con sede in Italia, il quale è poi risultato farlocco (fasullo), ove il modus operandi di alcuni membri nel loro consiglio direttivo si sovrapponeva al lavoro professionaleContinua a leggere ->