Firenze, Arte dei Corazzai e Spadai

Erano iscritti in questa Corporazione i fabbricanti di oggetti in metallo di uso militare, sia pratico che di rappresentanza: armature, spade, ecc. A Firenze, il generico titolo di “Corazzaio” veniva utilizzato per indicare professionisti dalle svariate abilità: forgiatori, brunitori, costruttori di lamine e piastre metalliche di base, tanto quanto gli artigiani specializzati nella produzione delle LEGGI ARTICOLO

Il “Salvator Mundi” di Leonardo da Vinci supera i record del passato con una vendita di $ 450,3 milioni

L’ultimo dipinto noto di proprietà privata del famoso artista rinascimentale Leonardo da Vinci è stato venduto all’asta per 450,3 milioni di dollari raggiungendo un record. Il Salvator Mundi di Vinci avrebbe attirato molto interesse per l’ asta di Christie’s New York, ma il prezzo di vendita finale è salito oltre le aspettative, rendendolo il pezzo LEGGI ARTICOLO

MG CLUB ITALIA, risorge come magazine di informazione

Il MG Club Italia, nato a Venezia nel 1983 e poi trasferitosi come sede a Firenze nel 1990, dopo aver chiuso la sua attività associativa nel 2010, ritorna presente sulle scene mondiali del classic car come magazine di informazione, supplemento alla testata giornalistica Emmegipress. Il contenitore ospitante delle notizie e informazioni, sin dalla nascita del LEGGI ARTICOLO

[Inchiesta] Il contributo del Consorzio di Bonifica (work in progress – 25-7-2017)

In questi giorni centinaia di cittadini hanno ricevuto una lettera con dentro un bollettino postale e la cifra, variabile, di un contributo al sostegno del Consorzio Valdarno. Le telefonate in redazione sono arrivate numerose. Quindi, come sempre, cerchiamo di capire che cos’è questa nuova tassa, definita iniqua da molti cittadini?

Il Liutaio, un’arte immutata dal XVI secolo; quali prospettive di lavoro in Toscana?

Il Liutaio costruisce tutti gli strumenti a corda: viola, violino, violoncello, contrabbasso, ribeca, citola, viella, fibula. Può fare chitarre, liuti, mandolini, strumenti a pizzico. Il nome deriva dal liuto, strumento a pizzico molto usato fino all’epoca barocca. Nella prima metà del Cinquecento, famosa per le sue numerose botteghe fu la città di Brescia, che rifornì LEGGI ARTICOLO

[Italia] Ordine di Malta: mercificare i rapporti con titoli e onorificenze

La storia che vi raccontiamo è realmente accaduta ad una persona che ha fatto parte di un Ordine di Malta con sede in Italia (quindi con statuto italiano). Molti anni fa questo nostro lettore racconta di esser stato avvicinato da un soggetto che chiameremo X con titoli nobiliari di vario tipo e discendente da vera LEGGI ARTICOLO