Fermati questa mattina due pescherecci italiani al largo dell’isola di Pelagosa. Alle 07,35 locali, motovedette croate li hanno intercettati ed accusati di aver superato il confine delle acque nazionali. Sono il motopesca “Andrea Cesarano” (lunghezza 21,20 metri e tonnellate di stazza lorda 41,48) ed il motopesca “Nuova Giovanna” (18,15 metri;Continua a leggere ->

Pagina 1 di 11