Il Massacro di Nanchino, conosciuto anche come Stupro di Nanchino, è stato un insieme di crimini di guerra perpetrati dall’Esercito giapponese a Nanchino, all’inizio della Seconda guerra sino-giapponese. La città (in quel periodo capitale della Repubblica di Cina) era caduta in mano all’Esercito imperiale giapponese il 13 dicembre 1937 eContinua a leggere ->

Pagina 1 di 11