I Fatimidi (arabo: فاطميّون, Fāṭimiyyūn ) costituirono la dinastia sciita ismailita più importante di tutta la storia dell’Islam. Devono il loro nome alla discendenza da Fātima bt. Muhammad, figlia del profeta Maometto. che dal suo matrimonio con ʿAlī b. Abī Tālib garantì una discendenza al Profeta. La prima base del movimentoContinua a leggere ->

martiri_cristiani_giappone

Nel 1563 Omura Sumitada, un daimyo di Kyushu, uno dei potenti signori della guerra che all’epoca controllavano l’arcipelago giapponese, temendo la minaccia degli avversari, sempre più prossimi ai propri territori, adottò la religione cristiana e offrì agli occidentali il porto di Nagasaki come base per il loro commercio. La fortezza,Continua a leggere ->

Pagina 1 di 11