Mitsunobu Akano di 65 anni, è stato condannato a morte per traffico di droga. L’annuncio della avvenuta esecuzione nella provincia nordorientale di Liaoning e’ stato dato dal tribunale supremo del popolo. Stando all’agenzia nipponica Kyodo, i parenti avevano potuto incontrare il condannato a morte nel carcere di Dalian. Il primoContinua a leggere ->

Pagina 1 di 11