L’esperienza positiva del knightsmagazine, la cui testata giornalistica ha avuto il Patrocinio del Sovrano di San Giovanni di Gerusalemme – Cavalieri di Malta OSJ sino al 2015, ha terminato la sua esistenza, com’è avvenuto per altre precedenti esperienze giornalistiche, evolvendosi in un nuovo contenitore, ma togliendo l’ampio spazio storico eContinua a leggere ->

S.A.R. Don Thorbjorn Paternò Castello di Carcaci, Gran Maestro del Sovrano ordine di san Giovanni di Gerusalemme Cavalieri di Malta O.S.J. , aveva da tempo espresso il desiderio di portare un po’ di felicità ai bambini che soffrono, perché colpiti da malattie di cui non riusciamo a comprenderne il motivo.Continua a leggere ->

  Il Gran Maestro dell’Ordine di Malta O.S.J., S.A.R. Thorbjorn Paternò Castello d’Ayerbe d’Aragona di Carcaci e d’Emanuel, è impegnato nel fornire almeno un pasto caldo ai bisognosi, con il supporto dei vari Cavalieri OSJ i quali raccolgono fondi per acquistare forniture alimentari da destinare a enti ove, quotidianamente sonoContinua a leggere ->

Una breve premessa storica: Il 1° settembre 1913, il Sovrano Consiglio dell’Ordine riunitosi al Waldorf Astoria eleggeva il 71° Gran Maestro dell’Ordine e Gran Priore d’Europa e d’America, Granduca Alessandro Michajlovic. Il Granduca, con l’assenso imperiale, accettava l’elezione. Fu dopo gli avvenimenti della Rivoluzione bolscevica del 1917 che molti appartenenti all’Ordine,Continua a leggere ->

Nella splendida cornice del Palazzo Brancaccio , sabato 16 Marzo in Roma, si è svolto il Capitolo di Investitura dei nuovi Postulanti Cavalieri dell’Ordine OSJ – Cavalieri di Malta. A presiedere la toccante cerimonia il Sovrano Gran Maestro Sua Altezza Reale il Principe Thorbjorn Paternò Castello d’Aragona che ha comeContinua a leggere ->

Il Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme Cavalieri di Malta OSJ, ha donato una ambulanza alla cittadina Siriana di Bab Al-hawa. Il trasferimento del mezzo è avvenuto direttamente. L’ambulanza servirà per consentire, ai tanti profughi in difficoltà, di poter raggiungere i presidi ospedalieri, con minore difficoltà, ed essere assistitiContinua a leggere ->

Pagina 1 di 11