Michel Elefteriades (in arabo: ميشال ألفتريادس‎, in greco Μιχαήλ Ελευθεριάδης; Beirut, 22 giugno 1970) è un politico, artista, produttore discografico e imprenditore libanese con cittadinanza greca, conosciuto nel mondo arabo per le sue credenze e le sue opinioni anticonvenzionali, che hanno generato controversia e riscontri accesi, sia da parte deiContinua a leggere ->

Il palazzo originario risale alla fine del Duecento o agli inizi del Trecento, fatto edificare dalla famiglia Bombeni ed acquistato nella seconda metà del Quattrocento dai Minerbetti, un’antica famiglia pare di origine inglese, ramo secondario dei Becket, in fuga dal loro paese dopo l’uccisione dell’Arcivescovo di Canterbury Thomas A. Becket,Continua a leggere ->

Il nucleo più antico del palazzo, noto come “palazzo Marescotti”, apparteneva alla famiglia Marescotti, ghibellina, e risale al XII secolo. Progressivamente l’edificio andò ingrandendosi inglobando altri edifici adiacenti. Entro la prima metà del Trecento, all’apice della fortuna economica e sociale cittadina, l’edificio aveva raggiunto le dimensioni attuali. Tra il DueContinua a leggere ->

La statua di Cosimo I de’ Medici di Pisa si trova in piazza dei Cavalieri, davanti al palazzo dei Cavalieri. Fu commissionata allo scultore Pietro Francavilla dal Granduca Ferdinando I nel 1596. Il monumento intendeva celebrare il padre di Ferdinando quale primo gran maestro dell’Ordine dei cavalieri di Santo Stefano.Continua a leggere ->