Carceri Israeliane, 24 giornalisti palestinesi detenuti

Il PPS – Palestinian Prisoner’s Society – ha scritto, in un comunicato, che 24 giornalisti palestinesi sono stati attualmente detenuti nelle carceri israeliane. Il giornalista palestinese maggiore anzianità di servizio, in base al PPS, è Mahmoud Issa Moussa che ha scontando l’ergastolo dal 1993. Nel frattempo, Ahmad Hasan al-Saifi sta scontando la pena da sette LEGGI ARTICOLO

Outremer

Outremer (che in francese significa oltremare) è un termine usato per indicare i domini crociati in Siria e Palestina fra la fine dell’XI secolo e gli inizi del XIV secolo, che dividono la Prima Crociata del 1099 e la conquista di Gerusalemme e la definitiva riconquista della Terra Santa da parte del Sultano mamelucco Muhammad LEGGI ARTICOLO

Le Crociate: nota storica sull’assedio di Ascalona

La Battaglia di Ascalona ebbe luogo il 12 agosto 1099, ed è considerata l’ultimo atto della Prima Crociata. I crociati avevano negoziato con i Fatimidi d’Egitto durante la loro marcia verso Gerusalemme, ma non avevano raggiunto nessun compromesso soddisfacente perché i Fatimidi erano disposti a cedere il controllo della Siria ma non della Palestina e LEGGI ARTICOLO

Qilij Arslan I

Jalāl al-Dawla Mālikshāh, anche Qilij Arslan (arabo: قلج أرسلان داود بن سليمان شاه, Qilij Arslān Dāwūd ibn Sulaymān Shah, turco: Kılıç Arslan, la Spada Leone; … – 1107), fu sultano del Sultanato turco di Iconio (o di Rum) dal 1092 fino alla sua morte, nel 1107. Apparteneva alla dinastia selgiuchide. La figura di Qilij Arslan LEGGI ARTICOLO

Relazioni diplomatiche tra la Palestina e Venezuela

Di Giampaolo Poniciappi Il ministro degli Esteri venezuelano Nicolas Maduro e il suo omologo palestinese Riyad al Maliki hanno firmato nella capitale sudamericana il documento che sancisce “l’eterna e permanente solidarietà del popolo venezuelano alla giusta causa dei Palestinesi” ha affermato Maduro. Durante la cerimonia, Al Maliki ha ringraziato soprattutto il presidente Hugo Chávez per LEGGI ARTICOLO