La location è stata scenario di un eccidio avvenuto all’alba del 10 aprile del 1944, quando partì da Firenze un rastrellamento ordinato da Kesselring allo scopo di “bonificare” le pendici orientali di Monte Morello ove erano presenti diversi partigiani. I soldati nazisti iniziarono però con i civili, accusati di sostenereContinua a leggere ->