La prima “casa da signore” fu edificata nel Rinascimento su iniziativa di Monna Nera Bonaccorsi, per venire poi ampliata dai Cantucci, imparentati coi Medici, in eleganti forme cinquecentesche. Nel Settecento Maria Maddalena Cantucci, sposata nel 1734 al marchese Bourbon del Monte, aumentò il numero dei poderi della tenuta, ricostruendo laContinua a leggere ->