Le persone danneggiate dalle crisi bancarie residenti in Toscana che hanno contratto obbligazioni subordinate e sono state danneggiate dalle banche interessate dal riordino operato dallo Stato, in particolare da Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Banca delle Marche, Cassa di Risparmio di Ferrara, Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti,Continua a leggere ->