Sacra Rota: Papa Francesco decide riformare processo canonico

La nuova riforma, varata da Papa Francesco, attribuirà al vescovo della diocesi la responsabilità di fare da giudice competente a pronunciare la sentenza, quando le ragioni della nullità sono evidenti o riguardano la mancanza di fede di uno o entrambi i coniugi.