San Francisco de Jasso Azpilcueta Atondo y Aznares de Javier

Francesco Saverio (Javier, 7 aprile 1506 – isola di Sancian, 3 dicembre 1552), è stato un gesuita e missionario spagnolo, proclamato santo nel 1622 da papa Gregorio XV; il suo culto è ammesso anche dalla Chiesa anglicana. Era nato in una famiglia nobile di Javier (in Navarra) nel 1505. I beni della famiglia erano stati LEGGI ARTICOLO

LA CAVALLERIA MEDIEVALE

La cavalleria è una delle più belle istituzioni nate dal seno della Chiesa nel medioevo. Essa non coincide esattamente con la nobiltà feudale, sebbene sia costituita prevalentemente da nobili e la maggioranza dei baroni feudali siano cavalieri, ma è un ordine distinto, nel quale i nobili si inseriscono mediante una cerimonia chiamata investitura. La nobiltà LEGGI ARTICOLO

IL SEGNO DELLA CROCE

Domanda: “Il segno della croce: qual è il suo significato? I cristiani dovrebbero farsi il segno della croce?” Risposta: La pratica di farsi il segno della croce è quantomai importante nella Chiesa Cattolica Romana, ma è praticata anche fra i greco-ortodossi e gli episcopaliani.

Gli Ordini religioso-militari e la crisi delle Crociate

L’Antico Testamento è permeato da spirito bellicoso, Dio è il Signore degli Eserciti (Adonai sevaoth) e la guerra è presentata come guerra del Signore da numerosi profeti (Isaia, Geremia, etc.). Le guerre sante sono finalizzate allo sterminio dei pagani, con i loro idoli e i loro abomini, affinché venga sterminato chiunque tenti al peccato e all’infedeltà a Dio LEGGI ARTICOLO

Scopo e attività degli ordini cavallereschi

L’art. 2 della Carta costituzionale del SMOM precisa che: « L’Ordine ha come fine di promuovere la gloria di Dio mediante la santificazione dei suoi membri, il servizio alla Fede e alla Santa Sede e l’aiuto al prossimo, in conformità alle sue secolari tradizioni…afferma e diffonde le virtù cristiane di carità e di fratellanza, esercita LEGGI ARTICOLO