Il Massacro di Nanchino, conosciuto anche come Stupro di Nanchino, è stato un insieme di crimini di guerra perpetrati dall’Esercito giapponese a Nanchino, all’inizio della Seconda guerra sino-giapponese. La città (in quel periodo capitale della Repubblica di Cina) era caduta in mano all’Esercito imperiale giapponese il 13 dicembre 1937 eContinua a leggere ->

L’agiotoponimo del luogo di culto “Sanctum ad Planum” che, secondo documenti vari, storici, esso è identificato anche in “S. Appiano”, “Sant’Appiano”, “Santo del Piano” e con altri toponimi identificativi, era un “tempio” con la pieve e gli idoli pagani che divenne poi, in epoca cristiana, un luogo di culto. Continua a leggere ->

La chiesa di San Domenico di Pisa si trova in Corso Italia 143. Edificata da Pietro Gambacorti nel 1385 con annesso convento per le monache Domenicane, dove risiedeva la figlia beata Chiara Gambacorti. Nel 1724-1732 l’interno fu ristrutturato in forme barocche. Gravemente danneggiata dalla seconda guerra mondiale con la distruzioneContinua a leggere ->

I Cazari (o anche K(h)azari o più raramente Khazary) (ebraico sing. Kuzar כוזרי plur. Kuzarim כוזרים; turco sing. Hazar plur. Hazarlar; russo sing. Хазарин plur. Хазары; tataro sing Xäzär plur. Xäzärlär; greco Χαζάροι/Χάζαροι; persiano خزر Khazar; latino Gazari o Cosri) sono una confederazione di popolazioni turche seminomadi originarie delle steppeContinua a leggere ->

La regione italiana più nota al mondo è la Toscana: questo territorio racchiude un patrimonio storico, artistico e paesaggistico di immenso valore. La Toscana è un gigantesco laboratorio storico-artistico dove sono custodite testimonianze ed opere dal valore universale. Una sintesi dell’esperienza artistica Toscana inizia con Cetona, località della provincia diContinua a leggere ->

Pagina 1 di 612345...Last »