Arabia Saudita, 60 frustate a una giornalista per talk show sul sesso

Una giornalista saudita, Rozanna al Yami, è la prima donna a ricevere una sentenza del genere per aver partecipato a uno show televisivo in cui, un suo connazionale, condannato a 5 anni di reclusione e mille frustate, ha parlato delle proprie esperienze sessuali.