I pionieri del Rinascimento Fiorentino

Il romanico a Firenze fu caratterizzato da una serena armonia geometrica che ricordava le opere antiche, come nel battistero di San Giovanni (forse X secolo-XIII secolo) o in San Miniato al Monte (dal 1013 al XIII secolo). Alla fine del Trecento, in piena epoca gotica, si costruivano edifici con arco a tutto sesto, come la LEGGI ARTICOLO

[Toscana] La Madonna pellegrina: Dopo Arezzo arriva a Firenze (Coverciano) il 2 Luglio 2017

La Madonna pellegrina o Peregrinatio Mariae è l’usanza di traslare un’effigie mariana lungo un itinerario in varie località di una diocesi o di un territorio, a volte rappresentato da un intero paese od esteso oltre gli stessi confini nazionali. La tradizione si sviluppò in Europa negli anni 1940, sulla scia di un grande risveglio del LEGGI ARTICOLO

Ordini di Malta, dalla sua nascita l’onore è il valore con il quale si fanno battaglie

Breve premessa storica. L’Ordine religioso cavalleresco cristiano cattolico di San Giovanni di Gerusalemme, detto anche degli Ospedalieri o dei Giovanniti ebbe origine nel secolo XI da un ospizio per l’assistenza ai pellegrini istituito dagli Amalfitani a Gerusalemme. Dopo che i crociati ebbero conquistato Gerusalemme (1099 d. C.) l’istituzione, retta da monaci benedettini, assunse un carattere LEGGI ARTICOLO

Biblia pauperum

La prima SS Messa del nuovo Papa Francesco (14 Marzo 2013) si è svolta presso la Cappella Sistina, la quale ha degli affreschi che sono una “teologia visiva” chiamata Biblia pauperum (espressione latina che significa Bibbia dei poveri); essa è una raccolta di immagini medievali che rappresentano scene della vita di Gesù con i corrispondenti LEGGI ARTICOLO