Libia, Sequestro italiani: riscatto 4 mln euro

Il gruppo guidato da un uomo algerino legato ad al Qaeda nel Maghreb islamico (Aqmi), ma che agisce per proprio conto, il quale sembra essere artefice sequestro dei due italiani il 20 settembre, nel sud-est della Libia, avrebbe chiesto 4 milioni di euro come riscatto. Lo hanno rivelato fonti della sicurezza algerina al sito web LEGGI ARTICOLO

Qala’at Marqab

Il Qala’at Marqab è una delle fortezze crociate in Siria meglio conservate, insieme al Krak dei Cavalieri e alla Cittadella del Saladino. Situato sulla vetta di un antico vulcano, a pochi chilometri dalla cittadina di Baniyas, in posizione tale da dominare la strada che da Tartus conduceva a Laodicea. Per un lungo periodo ha costituito il LEGGI ARTICOLO

Stato crociato

Gli Stati crociati furono territori organizzati secondo lo schema feudale creati dagli occidentali europei (cattolici) che arrivarono nel Mediterraneo orientale (ortodosso/musulmano) durante le Crociate nel XII secolo e XIII secolo. I primi quattro Stati crociati furono creati nel Levante immediatamente dopo la Prima crociata: La Contea di Edessa Il Principato d’Antiochia Il Regno di Gerusalemme

Principato d’Antiochia

Il Principato d’Antiochia, includeva parte della Turchia e della Siria, fu uno degli stati crociati creati durante la Prima Crociata. Mentre Baldovino di Boulogne e Tancredi d’Altavilla si dirigevano verso est dall’Asia Minore per stabilirsi nella Contea di Edessa, l’esercito principale della Prima Crociata continuò verso sud per assediare Antiochia. Boemondo di Taranto guidò l’assedio, LEGGI ARTICOLO

Outremer

Outremer (che in francese significa oltremare) è un termine usato per indicare i domini crociati in Siria e Palestina fra la fine dell’XI secolo e gli inizi del XIV secolo, che dividono la Prima Crociata del 1099 e la conquista di Gerusalemme e la definitiva riconquista della Terra Santa da parte del Sultano mamelucco Muhammad LEGGI ARTICOLO