Saranno proibiti tutti i colpi al collo e alla testa che non siano un fronteggiarsi testa a testa di pugilato; vietato il placcaggio rigido da dietro dalle anche in su. Sono le principali modifiche al regolamento del calcio storico fiorentino introdotte per tutelare al massimo i calcianti in campo. ObiettivoContinua a leggere ->

L’obiettivo deciso dal governo regionale della Toscana, con approvazione di giunta, presa su iniziativa del presidente Enrico Rossi, è in seguito a una serie di episodi, ad iniziare dalle bottiglie con effige Mussolini sino allo sfregio alla fonderia di Empoli, compreso testate giornalistiche che pubblicano articoli di storia.Continua a leggere ->

Pagina 1 di 11