L’Archivio di Stato di Firenze, Fondato il 20 febbraio 1852 con un decreto del granduca Leopoldo II di Toscana col nome di Direzione centrale degli archivi di Stato raccolse inizialmente solo alcuni grandi archivi, fra cui l’archivio diplomatico cittadino, l’archivio delle Riformagioni, quello Mediceo, delle Regie Rendite, del Regio Diritto,Continua a leggere ->

Nel 1787 fu nominato il primo gonfaloniere della Comunità civica di Siena, come da regolamento del 29 agosto 1786. Il gonfaloniere aveva incarico annuale e faceva parte dell’organo detto Magistrato comunitativo insieme a undici priori, a fianco del Consiglio generale. Tale ordinamento rimase in vigore fino all’Unità d’Italia, eccetto laContinua a leggere ->