[Inchiesta] Toscana, Via Francigena: un bussines da 24 milioni di euro

La Via Francigena attuale è un bussines da 24 milioni di euro, registrato nel bilancio del 2014. La scelta di occuparsi del turismo lento è del Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. 16 milioni di investimento straordinario, di cui due sono stati varati per servizi, aree di sosta attrezzate, segnaletica. Il percorso attraversa 38 comuni LEGGI ARTICOLO

Toscana, CCN anche in Via Francigena

“Le imprese nel cuore della Francigena toscana” che punta ad incrementare il flusso e l’interscambio di clienti tra le località dei Ccn aderenti. La filosofia è quella di condividere informazioni, idee e iniziative, attraverso l’immagine di un territorio che, pur orgoglioso delle varie identità, sappia proporsi a livello commerciale e turistico in modo unitario.

Epoca Medievale: Via Francigena

La Via Francigena, anticamente chiamata Via Francesca o Romea e detta talvolta anche Franchigena, è parte di un fascio di vie che conduceva alle tre principali mete religiose cristiane dell’epoca medievale: Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme. I primi documenti d’archivio che citano l’esistenza della Via Francigena risalgono al XIII sec. e si riferiscono a LEGGI ARTICOLO