Toscana, Migranti: progetti inserimento attività sportive sestesi

Fare dello sport uno strumento di inclusione e integrazione in grado di ridurre le distanze e formare la persona: è questo l’obiettivo che il Comune di Sesto Fiorentino e le società sportive del territorio hanno condiviso questa mattina con la firma del protocollo per la realizzazione di progetti di inserimento sociale per i migranti.

A sottoscrivere l’accordo sono state otto società (A.S.D. Basket Sestese, A.S.D. Polisportiva Associazionismo Sestese, A.S.D. Polisportiva Padule Baseball, A.S.D. Sesto Calcio 2010, A.S.D. Sesto Rugby, S.S.D. A.R.L. Sestese Calcio, U.S.D. Rinascita Doccia, Bocciofila Sestese) che già da gennaio condivideranno le proprie proposte con i richiedenti asilo ospiti delle strutture di accoglienza gestiti da Associazione Caritas, Cooperativa Il Cenacolo e Associazione Le Case.

Ai migranti sarà offerta la possibilità di svolgere attività di volontariato e utilizzare gli impianti in base ai loro interessi e attitudini.

L’attività di volontariato riguarderà soprattutto la gestione degli impianti, il decoro degli spazi di gioco, degli spogliatoi e delle aree accessibili al pubblico, lo svolgimento di piccoli interventi di gestione del verde, l’approntamento dei campi e le attività di ausilio alle squadre ospiti.

Fonte

Lascia un commento