Toscana, Parco nazionale delle Foreste Casentinesi

E’ il parco più verde d’Italia, rivestendo le foreste tre quarti della sua superficie. Un’estensione immensa di boschi a cavallo tra Toscana ed Emilia-Romagna, un’oasi di natura e silenzio scelata da secoli da comunità religiose per insediarvi eremi e monasteri. E’ qui che si possono ammirare oltre mille diverse specie di fiori, oppure cascate fiabesche come quella dell’Acquacheta, descritta già da Dante nella sua Divina Commedia (Inferno, sedicesimo canto).

Nel parco vivono tra l’altro caprioli, cervi, daini e cinghiali, tutte prede del lupo che dopo una lunga assenza è tornato in anni recenti a popolare con successo quest’angolo di Appennino.

fonte: Italien.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.